Aumenta le tue revenue grazie al tracciamento in app

  • Scritto da
  • .

Scoprite come The Very Group ha ottenuto +36% di revenue, +18% di valore medio dell’ordine e +21% di conversioni grazie all’app tracking.

Condividi

Header Case study

Il 2020 si è rivelato l’anno dell’app tracking per Awin e i numeri parlano da soli: un aumento di 6 volte del fatturato per gli advertiser, commissioni 1,7 volte superiori per i publisher e un numero 1,5 volte maggiore di advertiser che hanno superato quota 1.000 transazioni tracciate via app. E, ciliegina sulla torta, i primi clientiAwin hanno ottenuto fino all’80% in più sui tassi di conversione e un valore medio degli ordini 3 volte superiore rispetto al loro programma di affiliazione standard.

Tra i retailer online più conosciuti in Gran Bretagna, The Very Group ha colto al volo questa occasione e ha deciso di implementare l’app tracking nel suo programma di affiliazione al fine di generare un aumento delle revenue, ampliare la customer base e attirare partner di alto livello. Oltre al desiderio di beneficiare degli stessi vantaggi che il tracciamento ha offerto agli altri advertiser Awin, la decisione di incorporare l’app tracking nell’affiliate marketing è stata supportata da due considerazioni: i clienti di The Very Group che acquistano via app hanno un valorepiù alto e sono più fidelizzati di quelli che non acquistano via app; in più, anno dopo anno si è verificato un calo dei tassi di conversione per via dell’aumento degli acquisti via mobile. 

In prima linea nelle innovazioni per il tracking 

Il mobile sta giocando un ruolo sempre più cruciale nll’affiliazione, dando un grande aiuto ai molti publisher che generano più traffico su questo device  rispetto al desktop. Non è un caso che il 62% di tutte le vendite sul network Awin nel 2021 arrivi da conversioni su smartphone. In più, ora gli influencer registrano fino all’83% di vendite tracciate via app e, di conseguenza, sempre più publisher e editori vogliono lavorare con  advertiser che hanno all’attivo l’app tracking. Awin riconosce il ruolo fondamentale del tracciamento in app nell’affiliazione e il modo in cui aiuta a garantire la sicurezza dei dati, il riconoscimento dei partner e in generale il buon andamento di un programma nel tempo.  

Partendo dai dati dei clienti di The Very Group e da un’integrazione impeccabile dell’app tracking nel programma di affiliazione, Awin ha quindi lavorato per determinare quale fosse il KPI migliore per stabilire se investire in questa nuova strategia. Alla fine, si è deciso di puntare su due metriche generali.

Aumento delle revenue

Awin sapeva che implementare l’app tracking all’interno di una strategia diaffiliate marketing avrebbe portato a un aumento del valore medio dell’ordine (AOV) e ha ritenuto che l’obiettivo di far crescere l’AOV via app del +15% fosse ambizioso, raggiungibile e che rappresentasse una misurazione accurata dell’impatto positivo dell’app tracking sull’aumento della revenue.

Customer reach

Awin ha indagato anche l’aumento del customer lifetime value (CLV) attraverso il canale dell’affiliazione e ha scoperto che, in media, la frequenza degli ordini via app è dell’85% più alta rispetto alweb via mobile. Grazie a questa informazione, il team ha puntato ad aumentare la customer reach tracciando gli aumenti delle vendite totali e il tasso di conversione. Con l’app tracking per l’affiliazione, Awin ha ritenuto non solo che The Very Group potesse aumentare la customer reach, ma anche migliorare l’acquisizione di nuovi clienti e la fidelizzazione rispetto allo shopping via desktop. E questo è proprio quello che hanno dimostrato le due metriche prese in esame.  

I risultati

Alla fine del 2020 si è rivelato chiaro come l’implementazione del tracciamento in app all’interno del programma di affiliazione di The Very Group fosse un vero successo. Nicola Hughes, Affiliates Lead di The Very Group, ci racconta l’impatto positivo osservato in azienda con l’app tracking, ora parte integrante del loro canale:

 

  • +27% di AOV per gli acquisti in-app, con il 18% in più nelle transazioni via app rispetto agli altri acquisti fuori dall’app
  • +36% di fatturato via app
  • +30% di vendite via app
  • +21% di tasso di conversione in-app

Insieme a questi miglioramenti nelle performance, con l’app tracking The Very Group ha potuto premiare il contributo dei publisher nel funnel di vendita e ottenere dati importanti sui partner che ancora non erano abbastanza valorizzati nel programma di affiliazione.

Questo punto in particolare non è passato inosservato agli occhi dei partner del programma di affiliazione di The Very Group. Eniola Ogunbanwo, Senior Partnership Manager di TopCashback, ci spiega che “The Very Group e Awin sono stati in prima linea nell’assicurarsi che tutti i publisher fossero ricompensati correttamente per le loro performance. Per questo hanno riconosciuto la necessità di una strategia solida per il mobile legata al cambio di abitudini dei consumatori, che ha portato all’implementazione dell’app tracking. Il risultato è stato un aumento del consumer engagement e il 19% in più di fatturato dalle transazioni via app per il primo trimestre dell’anno.”

Tutti questi dati sono stati applicati all’attuale strategia di affiliate marketing di The Very Group nel corso del 2021. 

Siete pronti per unirvi a The Very Group nella rivoluzione dell’app tracking per l’affiliate marketing? Contattateci oggi stesso.

Condividi