Condizioni generali

Condizioni generali

    Condizioni generali di contratto per publisher ("CGC Publisher)

    AWIN AG, formerly known as "ZANOX AG" and listed in the commercial register with its changed name "AWIN AG" since March 2017.

    Aggiornato al 01.10.2008

    ZANOX AG (di seguito “zanox”) amministra e gestisce in internet una rete per mezzo della quale offerenti di merci e servizi possono pubblicizzare questi ultimi, in particolar modo tramite l’Affiliate Marketing (“Rete zanox”). I partecipanti alla rete zanox sono advertiser, publisher e zanox. Gli advertiser commercializzano e pubblicizzano le proprie merci e i propri servizi tramite mezzi pubblicitari come p.es. banner, cataloghi prodotti, link testuali, e-mail e video. I publisher integrano i mezzi pubblicitari degli advertiser sulla homepage/sito web da loro stessi gestito, in una e-mail o in una propria rete (“spazio pubblicitario”). Qualora un cliente finale clicchi su uno strumento pubblicitario può p.es. essere reindirizzato sulla pagina web dell’advertiser. Se in seguito a ciò viene conclusa una transazione commerciale, la pubblicità ha avuto successo e il publisher riceve da zanox un compenso stabilito in precedenza.

    1. Stipula del contratto

    1.1 Per partecipare alla rete zanox il publisher deve registrarsi su uno dei siti web zanox (zanox.de, zanox.com, ecc.). A registrazione effettuata egli può candidarsi presso i diversi programmi partner degli advertiser, per poter visualizzare la loro pubblicità sul proprio spazio pubblicitario.

    1.2 La registrazione può essere eseguita da persone giuridiche o fisiche che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età. Ogni publisher deve inoltre possedere un conto bancario. zanox si riserva il diritto di verificare i dati personali del publisher. La registrazione nella rete zanox non è trasferibile.

    1.3 Completando il modulo di registrazione in ogni sua parte e con l’accettazione delle presenti “CGC publisher” il publisher accetta di stipulare il contratto per la partecipazione alla rete zanox avente come contenuto quello delle presenti “CGC publisher”.

    1.4 Se zanox accetta l'offerta, il publisher riceve un’e-mail di conferma. zanox si riserva il diritto di rifiutare l’offerta senza addurre alcun motivo. In tal caso i dati ricevuti insieme al modulo di registrazione verranno immediatamente cancellati.

    1.5 Cliccando sul link di attivazione nella e-mail di conferma e inserendo i dati di accesso, la piattaforma zanox può essere poi usata per la prima volta con tutte le sue funzioni. Nell’area per affiliati registrati (“interfaccia zanox”: si tratta dell'interfaccia utente o delle API negli zanox Web Services) il publisher ottiene una panoramica dei programmi attivi degli advertiser ai quali può partecipare. Nell’interfaccia zanox è possibile verificare e modificare ogni dato e informazione personale e disdire la partecipazione alla rete zanox in generale.

    2 Oggetto del contratto

    2.1 zanox amministra e gestisce la rete zanox. I partecipanti alla rete zanox sono: publisher, advertiser e zanox. I publisher sono persone fisiche o giuridiche che mettono a disposizione degli advertiser uno spazio pubblicitario per la commercializzazione di merci e servizi, o sono essi stessi gestori di una rete alla quale sono affiliati altri publisher (”sub-publisher”) (p.es. sotto forma di zanox Global Alliance Partner: “GAP”). Gli advertiser sono persone fisiche o giuridiche che commercializzano e pubblicizzano le proprie merci e servizi tramite zanox, nell'ambito di cosiddetti programmi partner con mezzi pubblicitari come p.es. banner, cataloghi prodotti, link testuali, e-mail, video o nell’ambito del marketing sui motori di ricerca.

    2.2 I publisher partecipano ai programmi partner e posizionano i mezzi pubblicitari degli advertiser sui propri spazi pubblicitari. Se una terza persona, p.es. un cliente finale, clicca su un mezzo pubblicitario e genera una transazione commerciale con l’advertiser, specificata più dettagliatamente nell’ambito del programma partner, il publisher riceve da zanox, per la messa a disposizione dello spazio pubblicitario e per l'avvenuta fornitura di clienti finali all'advertiser, una remunerazione il cui ammontare può essere vario ed è esplicitato sulla descrizione del programma. Transazioni commerciali sono da intendersi in questo senso azioni che fondano un diritto ad una remunerazione. Una transazione commerciale può essere l’acquisto di merci o di un servizio (“sale”), il click o la view di un mezzo pubblicitario, o la registrazione su un sito web, l’iscrizione ad una newsletter (“Lead”), la spedizione di una e-mail o azioni assimilabili. Le transazioni commerciali che vengono remunerate sono descritte più concretamente nelle descrizioni dei singoli programmi. È possibile remunerate anche combinazioni di click, view, lead e/o sale.

    2.3 zanox controlla e registra le transazioni commerciali (“tracking”), mette a disposizione del publisher una lista delle stesse e sulla base di esse calcola la remunerazione. Il procedimento di tracking di zanox è l'unico fondamento valido per valutare se sia stata generata una transazione commerciale ai fini del calcolo della remunerazione da essa risultante.

    2.4 La partecipazione alla rete zanox è gratuita per i publisher.

    2.5 Tramite l’interfaccia zanox il publisher può controllare le proprie attività pubblicitarie, in particolar modo può scegliere mezzi pubblicitari e integrarli nello spazio pubblicitario. Il tipo e la quantità delle applicazioni disponibili dipendono dalla struttura dell’interfaccia zanox.

    2.6 zanox fa in modo che i dati delle applicazioni messe a disposizione siano attuali, completi e corretti. zanox non è obbligata a verificare l'ammissibilità o la correttezza dei mezzi pubblicitari messi a disposizione degli advertiser nell’ambito dei programmi partner. A causa dello svolgimento di lavori di manutenzione e miglioramento necessari può accadere che singole funzioni non siano temporaneamente disponibili, poiché esse vengono aggiornate o migliorate. zanox risolverà nel più breve tempo possibile malfunzionamenti o guasti, nella misura in cui ciò sia effettivamente possibile e ragionevole, in particolar modo dal punto di vista economico e legale, e se le limitazioni del servizio non siano insignificanti.

    2.7 zanox si impegna a perfezionare continuamente la rete zanox. Nell’ambito di tale perfezionamento zanox può migliorare, ampliare o modificare leggermente le singole applicazioni. Ciò comporta la sospensione parziale o completa di funzionalità o altre parti del servizio, nella misura in cui ciò non comporti una modifica sostanziale delle prestazioni di zanox. Il diritto alla modifica delle prestazioni è valido in particolar modo se la modifica è di tipo comune nel settore o se sussiste un obbligo di apportare la modifica a causa di una mutata situazione giuridica.

    3 Partecipazione ai programmi partner

    3.1 Per poter partecipare ai programmi partner attraverso la rete zanox, il publisher si candida tramite l'interfaccia zanox indicando lo spazio/gli spazi pubblicitari da lui gestiti per i programmi disponibili. Ciò facendo le proprietà dello spazio pubblicitario vengono confrontate con i presupposti del programma partner. Nel caso in cui lo spazio pubblicitario indicato durante la registrazione o la candidatura per un concreto programma partner non corrisponda allo spazio pubblicitario effettivamente utilizzato, zanox è autorizzata a bloccare immediatamente il conto del publisher. Il procedimento successivo si basa sul punto 5.2.

    3.2 Con la candidatura per un programma partner il publisher accetta eventuali condizioni di partecipazione supplementari specifiche per il determinato programma, che vengono mostrate durante la candidatura. Esse diventano poi parte integrante del contratto con zanox.

    L’advertiser è libero di accettare o rifiutare la partecipazione del publisher. Non sussiste alcun diritto all’accettazione; nello stesso modo non può derivare alcun diritto dalla non accettazione.

    3.3 Se il publisher è gestore di una rete con sub-publisher, egli garantisce, con la propria registrazione, di comunicare le presenti CGC ai propri sub-publisher e di verificarne e imporne il rispetto. Egli è ritenuto responsabile del comportamento dei suoi sub-publisher.

    3.4 Nel corso del periodo di validità del presente contratto al publisher non è consentito, senza la partecipazione di zanox, stipulare contratti direttamente o indirettamente con singoli advertiser della rete zanox, che abbiano come oggetto le prestazioni a cui il presente contratto si riferisce.

    4 Prestazioni del publisher

    4.1 Per quanto riguarda la registrazione 

    4.1.1 Il publisher garantisce la veridicità e la completezza dei dati da egli indicati richiesti durante la registrazione. Nel caso in cui i dati indicati durante la registrazione abbiano subito modifiche successive alla registrazione, essi devono essere modificati nel profilo nell'interfaccia zanox.

    4.1.2 Aziende soggette a IVA sono obbligate a comunicare a zanox all’interno delle informazioni di contatto il codice fiscale emesso dall’Ufficio delle Imposte o il numero di identificazione IVA emesso dall’Ufficio delle Finanze o dalla relativa autorità competente estera.

    4.1.3 Il publisher si impegna a trattare in modo riservato i dati di accesso scelti durante la registrazione (indirizzo e-mail e password), a non comunicarli a terzi e a conservarli in modo tale che altri non possano venirne a conoscenza. Non è permesso l’uso a terzi dell’interfaccia zanox per mezzo di tali dati di accesso. Nel caso si ritenga che terzi siano venuti a conoscenza dei dati di accesso, zanox deve essere immediatamente informata per iscritto o per e-mail all'indirizzo networkwatch@zanox.com.

    4.2 Visualizzazione della pubblicità sullo spazio pubblicitario

    4.2.1 Il publisher deve esser in possesso dei diritti necessari sulla e/o per la commercializzazione dello spazio pubblicitario.

    4.2.2 Con la candidatura ad un programma partner e l’integrazione della relativa pubblicità sullo spazio pubblicitario il publisher garantisce che leattività pubblicitarie in generale,

    (a) non violino i diritti di terzi (in particolar modo diritti d’autore, diritti del marchio, diritti della personalità o diritti ad essi comparabili) e/o

    (b) non violino altre disposizioni di legge (in particolar modo relative al diritto della concorrenza) e che non attentino all'integrità dello Stato, non siano di natura razzista o pornografica, che non incitino alla violenza, che non siano non adatti ai minori o che non siano nella condizione di non dover essere resi pubblici.

    4.2.3 Per quanto riguarda l’invio di e-mail che contengono pubblicità degli advertiser deve essere rispettato il divieto di invio di pubblicità indesiderata (“spam“). L’invio non richiesto di e-mail con contenuti pubblicitari è vietato. Prima dell’invio di e-mail è dunque necessario procurarsi il consenso del destinatario. Il possesso del consenso deve essere comprovato per iscritto qualora zanox lo richieda.

    4.3 Interventi tecnici nella rete zanox
    Il publisher garantisce di non effettuare attacchi elettronici di nessun tipo alla rete zanox. Per attacco elettronico si intendono in particolar modo tentativi di raggirare i meccanismi di sicurezza della rete zanox o di renderli inefficaci in altri modi, l’utilizzo di software per la lettura automatica di dati, l'utilizzo e/o la diffusione di virus, worm, troian, attacchi brute force, spam o l’uso di altri link, programmi o metodi che possano danneggiare la rete zanox o singoli partecipanti alla rete zanox.

    5 Uso improprio

    È vietato ogni tipo di uso improprio, cioè il raggiungimento di transazioni commerciali con metodi disonesti o non consentiti, che violino il diritto vigente, queste Condizioni Generali di Contratto, altre eventuali condizioni di partecipazione specifiche di un programma e il principio della rete zanox.

    5.1 Al publisher non è in particolar modo consentito tentare di ottenere la remunerazione grazie alla generazione di transazioni commerciali utilizzando o facendo utilizzare da terzi i mezzi pubblicitari messi a disposizione nell'ambito della rete zanox, tracking-link e/o di altri strumenti tecnici mediante una o più pratiche qui di seguito elencate:

    5.1.1 la simulazione di transazioni commerciali in realtà non avvenute, p.es. con l'indicazione non autorizzata di dati di terzi o di dati non corretti o non esistenti durante l’ordine di merci e/o servizi o durante la registrazione on-line;

    5.1.2 l’uso di forme pubblicitarie che permettono il tracking, ma nelle quali il mezzo pubblicitario non viene visualizzato, non è visibile o non viene visualizzato nella forma e/o nella grandezza indicata dall'advertiser; o

    5.1.3 l’uso di concetti tutelati dal diritto per l’advertiser o terzi, e in particolar modo dal diritto del marchio, per esempio, nei motori di ricerca, nell'inserimento di annunci o nella candidatura dello spazio pubblicitario, senza previa esplicita autorizzazione scritta dell'advertiser.

    5.2 Ogni forma di uso improprio provoca il blocco immediato del conto del publisher. Entro un mese dal blocco è possibile presentare opposizione per iscritto al fine di chiarire i fatti. Nel caso in cui i fatti non possano essere chiariti con esito in favore del publisher, zanox procederà alla risoluzione del contratto. In caso di risoluzione il disbrigo del contratto avviene secondo il punto 7 delle presenti CGC publisher. Inoltre, per transazioni commerciali ottenute grazie ad un uso improprio non sussiste alcun diritto di remunerazione del publisher.

    Il publisher si impegna a pagare, in caso di violazione colposa di queste condizioni, di volta in volta una penale contrattuale che dovrà essere stabilita da zanox secondo ragionevole valutazione, o in caso di controversia che dovrà essere verificata da un tribunale. La penale contrattuale ammonta al massimo al credito presente e confermato sul conto del publisher al momento del blocco.

    6 Remunerazione

    Il publisher riceve da zanox una remunerazione dipendente esclusivamente dal successo ottenuto.

    6.1 L’ammontare della remunerazione nel singolo caso e il tipo di transazione commerciale per la quale essa viene concessa, dipende dal singolo programma partner dell’advertiser. L’advertiser può modificare le condizioni del programma partner con effetto non retroattivo. Non sussiste alcun diritto del publisher al funzionamento di un programma a determinate condizioni o in generale nei confronti di zanox. Le condizioni del programma partner possono essere visualizzate nell’interfaccia zanox. Oltre alla suddetta remunerazione non sussiste alcun diritto a rimborso di spese, costi, ecc.

    6.2 Il diritto al pagamento della remunerazione dipendente dal successo ottenuto si ha esclusivamente alle seguenti condizioni:

    6.2.1 è stata conclusa una transazione commerciale tra un cliente finale e l’advertiser per mezzo dell’attività pubblicitaria,

    6.2.2 la transazione commerciale è stata registrata da zanox (“è stato effettuato il tracking”),

    6.2.3 la transazione commerciale è stata autorizzata dall’advertiser e confermata da zanox e

    6.2.4 non sussiste un uso improprio ai sensi del punto 5 delle presenti CGC publisher.

    6.3 zanox apre un conto publisher tramite il quale viene effettuata la remunerazione. Il pagamento avviene con un procedimento di accredito, cioè, invece di emettere fattura, zanox accredita di volta in volta la remunerazione sul conto publisher. Sul credito presente sul conto publisher non vengono pagati interessi. Al raggiungimento dell’importo minimo di pagamento di 25 euro viene emessa, all’inizio del mese successivo, una nota di accredito elettronica, il publisher viene informato via e-mail e, dopo l’autorizzazione dell’accredito, l’importo viene versato senza commissioni sulle coordinate bancarie indicate. Nel caso in cui il publisher non indichi né un conto tedesco né un conto fornito di IBAN/BIC, il pagamento ha luogo senza commissioni a partire da un importo di 200 euro, al di sotto di tale cifra il pagamento viene effettuato su richiesta del publisher con detrazione dal credito delle relative commissioni bancarie.

    6.4 Il pagamento di un credito al di sotto dell'importo minimo di pagamento di 25 euro, o 200 euro nel caso di un conto privo di sistema IBAN/BIC, è possibile in cambio di un pagamento dei diritti amministrativi di 5 euro o, nel secondo caso, delle commissioni bancarie realmente occorse, nella misura in cui esse siano superiori a 5 euro. La commissione viene detratta dall’importo da pagare.

    6.5 Al momento del pagamento zanox può tener conto esclusivamente degli accrediti autorizzati in tempo utile. Se alla fine del mese non è stato raggiunto l’importo di pagamento minimo o non è avvenuta l’autorizzazione della nota di accredito, l’importo viene riportato al mese successivo e resta sul conto del publisher.

    7 Durata del contratto e risoluzione

    7.1 Il contratto relativo alla partecipazione alla rete zanox è a tempo indeterminato. Le parti possono in ogni momento disdire il contratto per iscritto, il publisher può inoltre disdire il contratto con la funzione “cancella la collaborazione” nell’interfaccia zanox.

    7.2 Le transazioni commerciali che sono state fornite tramite lo spazio pubblicitario entro la data della risoluzione vengono trattate, dopo la ricezione della risoluzione del contratto, secondo le modalità indicate al punto 6. Il credito residuo eventualmente presente sul conto viene versato al publisher dopo la risoluzione del contratto, contro pagamento di diritti amministrativi di 5 euro. Se al momento della risoluzione il credito è inferiore ai 5 euro non avviene alcun pagamento.

    7.3 Con la conclusione della partecipazione alla rete zanox vengono completamente cancellati i dati salvati durante la registrazione, allo scadere dei termini di conservazione di legge.

    7.4 Se l’affiliazione del publisher viene disdetta a causa di un uso improprio secondo punto 5, dal credito viene detratta la penale di contratto secondo punto 5.2.

    8 Conclusione della partecipazione su iniziativa di zanox dovuta a inattività / prescrizione

    8.1 Se il publisher effettua una registrazione presso zanox, ma non attiva la registrazione per mezzo del link di attivazione, la registrazione viene automaticamente cancellata dopo 60 giorni. È possibile in ogni momento effettuare una nuova registrazione.

    8.2 Se sul conto del publisher non sono state accreditate provvigioni per un periodo di due (2) anni dalla registrazione, zanox si riserva il diritto di chiudere il conto e di cancellare la registrazione. È possibile effettuare una nuova registrazione.

    8.3 Le singoli provvigioni cadono in prescrizione dopo tre (3) anni a partire dalla fine dell’anno in cui ciascuna di esse è stata accreditata sul conto.

    9 Protezione dei dati

    9.1 La protezione dei dati personali riveste per zanox primaria importanza. Allo stesso tempo, la rilevazione, l’elaborazione e l’uso di tali dati è un presupposto imprescindibile per il funzionamento della rete zanox. zanox registra, elabora e utilizza dati personali esclusivamente nel rispetto delle normative di legge applicabili per la protezione dei dati.

    9.2 zanox è perciò autorizzata a rilevare e utilizzare dati personali nella misura in cui ciò sia necessario a rendere possibile la partecipazione alla rete zanox.

    9.2.1 zanox rileva, elabora e utilizza in particolar modo i dati rilevati durante la registrazione e i dati necessari per la partecipazione alla rete.

    9.2.2 zanox utilizza i dati di contatto anche per contattare il publisher via e-mail, per motivi legati alla partecipazione alla rete zanox. La ricezione delle cosiddette notizie del gestore, cioè delle e-mail del gestore del programma, può essere disattivata nell’interfaccia zanox. zanox consiglia tuttavia di attivarne la ricezione, poiché esse vengono utilizzate per comunicare informazioni importanti, come per esempio una modifica della remunerazione.

    9.3 L’elaborazione e l’uso di dati personali per fini diversi da quelli indicati al punto 9 avviene esclusivamente sulla base di un’autorizzazione esplicita da parte del publisher o di una disposizione di legge che autorizza zanox a tale uso.

    9.4 Il publisher può ottenere informazioni sui dati registrati che lo riguardano tramite le usuali possibilità di comunicazione o tramite l’indirizzo e-mail privacy@zanox.com.

    10 Diritti d’uso

    10.1 Le informazioni e dati ottenuti nell’ambito della partecipazione alla rete zanox possono essere utilizzati esclusivamente per motivi concernenti l’uso della rete zanox. Sono proibiti qualsiasi comunicazione dei dati a terzi e qualsiasi uso per altri scopi.

    10.2 I mezzi pubblicitari messi a disposizione e il loro codice sorgente non devono essere modificate né nell’aspetto, né nel contenuto, né dal punto di vista tecnico e né elaborate in altro modo senza la previa autorizzazione del relativo advertiser.

    10.3 La rete zanox e le sue applicazioni sono protette dalle disposizioni di legge in materia di diritti d’autore o da altre disposizioni.

    10.4 zanox accorda al publisher il diritto revocabile, non esclusivo e non trasferibile di utilizzare le applicazioni messe a disposizione nell’ambito della rete zanox e i dati in esse contenuti nel rispetto della legge generale. Con la risoluzione del presente contratto, a prescindere dalla motivazione, decadono i suddetti diritti d’uso.

    10.5 Al publisher non sono accordati altri diritti d’uso. In particolar modo il publisher non è autorizzato a passare a terzi in parte o in toto le applicazioni messe a disposizione e i dati in esse contenuti o a renderne possibile l’accesso a terzi, così come non è autorizzato a modificarle o elaborarle in qualsiasi altro modo, a trasformarle in altri formati o ad utilizzarle per la creazione di una propria banca dati e/o servizio di informazioni.

    11 Esclusione in caso di violazione del contratto

    Il rispetto di queste disposizioni è di essenziale importanza per il funzionamento della rete zanox. Oltre alla risoluzione del contratto, zanox si riserva il diritto, in caso di gravi violazioni, di intraprendere altre azioni legali.

    Se il publisher o i suoi sub-publisher violano queste disposizioni e zanox viene chiamata in causa da terzi per vie legali a causa di tale violazione del contratto, zanox è autorizzata ad esigere dal publisher il pagamento di tutti i costi e le spese a cui zanox è andato incontro a causa della violazione.

    Di esse fanno parte in particolar modo pagamenti per compenso dei danni e delle spese nei confronti di terzi per difesa contro diritti di terzi e altri danni.

    12 Responsabilità e limitazione di responsabilità

    12.1zanox non è responsabile del contenuto di siti web di terzi o di altro malfunzionamento dovuto a difetti o a incompatibilità di software e hardware del partecipante, né per danni derivati dalla non disponibilità di un accesso a internet o dalla funzionalità non ottimale di internet.

    12.2 Inoltre una responsabilità sussiste, non importa il fondamento giuridico, esclusivamente:

    12.2.1 in caso di dolo e negligenza grave di un rappresentante legale, di un impiegato con funzioni direttive o di altri ausiliari,

    12.2.2 in generale in ogni caso di violazione colposa di un dovere contrattuale essenziale (in cui il termine contrattuale descrive in modo astratto un dovere il cui adempimento è essenziale per l’esecuzione adeguata del contratto e sul cui rispetto l'altra parte deve poter contare regolarmente), in caso di mora e impossibilità.

    12.3 La responsabilità secondo il punto 12.2 è limitata in caso di danni al patrimonio e danni materiali all’ammontare del danno prevedibile nella situazione tipica.

    12.4 Le suddette limitazioni di responsabilità non valgono nei casi in cui la responsabilità sia prevista dalla legge, in particolar modo per la legge sulla responsabilità del produttore, in caso di accettazione di una garanzia, nonché in caso di danni mortali, lesioni fisiche o alla salute.

    13 Modifica delle CGC Publisher

    13.1 zanox si riserva la possibilità di modificare in ogni momento e senza addurre motivazioni le clausole delle presenti CGC Publisher, nella misura in cui tali modifiche non comportino un mutamento della struttura del contratto in generale. Le condizioni modificate vengono comunicate via e-mail almeno due settimane prima della loro entrata in vigore. Se il publisher non si oppone per iscritto alla validità delle CGC modificate entro quattro settimane dalla ricezione della e-mail, le condizioni modificate si intendono accettate. zanox indicherà separatamente la possibilità di fare opposizione e il termine di quattro settimane.

    13.2 Se il publisher si oppone alla validità delle CGC Publisher (modificate), la richiesta di modifica di zanox vale come non accettata. Il contratto resta in tal caso valido senza le modifiche proposte. Resta immutato il diritto delle parti ad una disdetta della partecipazione alla rete zanox. A tale possibilità di disdetta si fa cenno anche in un punto a sé stante.

    14 Disposizioni finali

    14.1 Per l’utilizzo della rete zanox e delle applicazioni è necessario impiegare determinati sistemi tecnici come apparecchi finali, software, canali di trasmissione, servizi di telecomunicazione e di altro tipo forniti da terzi, che possono generare ulteriori costi per il publisher. zanox non mette a disposizione tali apparecchi finali, software, canali di trasmissione, servizi di telecomunicazione e di altro tipo e dunque non si assume la responsabilità per le prestazioni di terzi.

    14.2 Diritti e doveri derivanti dal presente contratto possono essere trasferiti esclusivamente con il permesso di zanox.

    14.3 Il presente contratto non costituisce atto di fondazione di una società con effetto verso terzi e dunque non autorizza nessuna delle parti a rilasciare dichiarazioni vincolanti né per le due parti insieme né per l’altra parte o a vincolarla in altro modo o a rappresentarla.

    14.4 A queste CGC si applica esclusivamente il diritto della Repubblica Federale di Germania con esclusione del diritto di compravendita dell’ONU (CISG).

    14.5 Il foro competente è Berlino, nel caso in cui il publisher sia commerciante ai sensi del codice commerciale tedesco (HGB), non abbia residenza fissa in Germania, abbia trasferito la residenza fissa all’estero dopo l’entrata in vigore delle presenti CGC o se la residenza o dimora abituale non è nota al momento della proposizione dell’azione legale.

    14.6 Nel caso in cui singole clausole delle presenti CGC Publisher non dovessero essere valide in parte o in toto, ciò non intaccherà la validità delle altre disposizioni. La disposizione non valida è considerata sostituita da una condizione che di consuetudine rispecchi quanto più fedelmente possibile dal punto di vista economico la disposizione invalida, nel rispetto delle norme vigenti. Lo stesso vale per eventuali lacune nel regolamento.