Awin dona 20.000 euro per sostenere la lotta al Covid

  • Scritto da
  • .

Per concludere questo 2020 con una nota positiva, abbiamo donato 20.000 euro a nome dei nostri partner a diversi enti di beneficenza.

Condividi

Loghi associazioni scelte da Awin

Quest'anno ha costretto tutti noi a ripensare la nostra quotidianità e confrontarci con i nostri limiti e paure. Uno degli obiettivi principali che ci siamo dati durante il 2020 è stato quello di riuscire a sostenere sempre i nostri clienti e publisher, in un momento particolarmente difficile per molti business. Ora, in prossimità delle feste, abbiamo voluto fare la nostra parte per aiutare tutti coloro che, quest'anno più che mai, hanno bisogno di una mano in più.

Adam Ross, COO di Awin, ha ringraziato personalmente i tanti partner Awin in tutto il mondo e ha voluto raccontare la nostra iniziativa globale:

Dopo essere stati obbligati a vivere la nostra casa e le nostre città per così tanto tempo, abbiamo tutti riscoperto l'importanza della comunità e della solidarietà. Ecco perché abbiamo voluto trasformare il budget solitamente destinato ai regali di Natale in una donazione a nome di Awin e di tutti i nostri clienti, scegliendo una diversa associazione per ognuno dei paesi in cui abbiamo un ufficio.

Tutte a modo loro supportano la lotta al COVID e si prendono cura delle diverse fasce della popolazione rimaste più colpite. Anche se c'è ancora molto lavoro da fare, crediamo sia un piccolo passo nella giusta direzione. Di seguito potete trovare maggiori informazioni sui diversi enti di beneficenza a cui è già stata fatta una donazione, se volete dare anche voi un piccolo contributo vi basterà cliccare sul link. 

Grazie ancora per aver lavorato insieme a noi quest'anno. I nostri migliori auguri. 

Associazioni

Europa

Italia

La missione quotidiana di Sociolario è sostenere le persone con disabilità e le loro famiglie. La pandemia purtroppo ha interrotto forzatamente le attività ordinarie, costringendo i volontari a reinventarsi e a trovare nuovi modi di assistere i ragazzi. La donazione aiuterà a portare avanti progetti di assistenza a domicilio o virtuali. 

Regno Unito

In Kind Direct quest'anno ha avviato la campagna "Natale con gentilezza" che vedrà la consegna di una gamma di prodotti essenziali, dai prodotti di sussistenza ai regali per i bambini, per tutti coloro che si trovano a vivere un periodo natalizio molto diverso dal solito. 

Germania - Austria - Svizzera

DieTafeln in Germania raccoglie il cibo in eccedenza e lo distribuisce a chi ne ha bisogno. Durante la crisi le richieste di aiuto sono aumentate notevolmente e la donazione aiuterà a sfamare molte persone durante il periodo di festività. 

Francia

Foundation de France assiste i soccorritori, gli operatori sanitari e gli assistenti che si sono ritrovati in situazioni di grande vulnerabilità durante la crisi.

Spagna

Il Banco de Alimentos de Madrid ridistribuisce cibo a chi ne ha più bisogno all'interno di Madrid. La domanda di assistenza è aumentata di oltre il 40% dall'inizio della pandemia e il Banco de Alimentos de Madrid assiste circa 190.000 persone attraverso 540 enti di beneficenza legalmente riconosciuti.

Paesi Bassi - Belgio - Lussemburgo

Il RodeKruis è stato selezionato poichè durante tutta la pandemia ha offerto un sostegno a quattro livelli: assistenza medica, aiuti alimentari, alloggi e assistenza psicologica a tutti coloro che hanno risentito dell'emergenza dovuta al COVID-19. 

Europa dell'Est e Paesi nordici

CentrumPrawKobiet (Centro per i diritti della donna) si dedica alla lotta per l'uguaglianza, sostenendo le donne contro ogni forma di violenza e discriminazione nella vita privata, pubblica e professionale. L'importante iniziativa è oggi ancora più necessaria poiché molte donne si trovano impossibilitate a lasciare l'ambiente domestico.

Nord America

USA | Baltimora

Il Maryland Foodbank si assicura che le comunità più bisognose del Maryland abbiano cibo  a sufficienza per soddisfare il loro crescente fabbisogno. E' un'importante rete di sicurezza per tutti coloro che in questo periodo si sono trovati ad avere bisogno di aiuto per la prima volta.

USA | Chicago

My Block, My Hood, My City aiuta i giovani in difficoltà a superare la povertà e la violenza del contesto di appartenenza. Inoltre l'ente sta donando cibo, medicine, disinfettanti per le mani e prodotti per la cura della persona agli anziani colpiti dalla pandemia di coronavirus.

Sud America

Brasile

ChildFund Brasil fornisce kit con cibo e articoli essenziali per l'igiene ai bambini delle famiglie più bisognose e colpite dalla crisi. La campagna "Niente virus, niente fame. Compassione" punta non solo a prevenire la diffusione del virus nelle comunità vulnerabili, ma anche a sostenere i bambini i cui genitori hanno perso il lavoro a causa della pandemia.

Australia

Il Progetto Malpa è stato fondato per affrontare la grande disuguaglianza quando si parla di salute tra gli aborigeni e i non aborigeni australiani. La donazione aiuterà i leader aborigeni a mantenere le loro comunità al sicuro dal COVID-19 e a sostenere il programma "Giovani medici" che forma ogni anno 2000 giovani aborigeni australiani, dando loro tutti gli strumenti per prendere in mano il proprio futuro.

 

Condividi