Cosa ci aspettiamo dal Black Friday 2018 - Le previsioni Awin

  • Scritto da

Il trimestre d'oro per i retailer e l'affiliate marketing sta arrivando. Quali sono i trend che caratterizzeranno la fine del 2018?

Condividi

I grandi eventi del retail sono diventati appuntamenti davvero imperdibili per i brand, arrivando a condizionare la strategia pubblicitaria online e offline.

Inizialmenti questi momenti coincidevano con tipiche ricorrenze annuali come San Valentino, Natale e più in generale tutte le festività nazionali. Tuttavia, grazie alla crescente internazionalizzazione dell'eCommerce, abbiamo assistito ad una vera e propria globalizzazione di idee, trend ed iniziative, che hanno portato in ultima istanza ad un'adozione diffusa di eventi inizialmente sconosciuti.

Il Black Friday è l'incarnazione esemplare di questo fenomeno che a lungo è stato prerogativa degli store americani che in esso identificavano ufficialmente l'inizio dello shopping natalizio post festa del Ringraziamento. 

L'entrata in scena di Apple e Amazon ha poi trasformato completamente il panorama del retail mondiale, esportando oltreoceano strategie commerciali quali promozioni esclusive e soggette ad un limitato periodo di tempo. L'adozione del Black Friday è stata piuttosto graduale fuori dai confini USA, ma negli ultimi anni è diventata inarrestabile, raggiungendo un vero e proprio picco di popolarità anche in Europa e Sud America.

Alcuni brand inizialmente hanno fatto fatica a rispondere all'improvviso aumento di domanda o ad altre problematiche quali la gestione dell'incremento nel numero di resi, il mantenimento di elevati livelli di customer service e il calcolo del giusto prezzo da applicare per mantenere un margine nonostante gli sconti sempre più competitivi. 

La competizione è diventata sempre più serrata e i merchant hanno iniziato a darsi battaglia per cercare di strappare nuove fette di mercato ai loro competitor, cercando contemporaneamente di assicurarsi nuovi fedeli consumatori.  

Anche quest'anno inoltre sarà importante muoversi in anticipo. Assisteremo nuovamente alla 'retailer creep', espressione anglosassone che indica l'anticipo dell'inizio del periodo di sconti e promozioni. Se lo scorso anno ci si è mossi fino a un massimo di 10 giorni prima del Black Friday, quest'anno alcuni brand inizieranno ad effettuare i primi sconti già ad inizio Novembre, il mese re dello shopping online.

Per continuare a leggere, scarica l'intero whitepaper.