Singles Day 2018 | I numeri Awin

  • Scritto da

Abbiamo ufficialmente inaugurato le tre settimane di promozioni e sconti prima del Natale. Quali sono i trend emersi sul nostro network dopo il Singles Day?

Condividi

Dando il via a tre settimane di promozioni e sconti da parte di clienti e publisher del nostro network, il Singles Day ha registrato una crescita significativa delle commissioni anno su anno, superando i risultati record del 2017. Lanciato dal gigante cinese Alibaba, ad oggi è il più grande evento retail online del pianeta. L'aumento delle vendite registrate durante questo 2018 ha toccato quota +80%, e due su tre delle sale tracciate da Awin sono avvenute via mobile. 

I retailer del mondo health, beauty e fitness hanno battuto le altre categorie, remunerando agli editori più del doppio della commissione riconosciuta nel 2017.

Più in generale, il Singles Day 2018 ha schiacciato il risultato dello scorso anno, superandolo di $5 miliardi, per un totale di $32 miliardi spesi in sole 24 ore di shopping sfrenato.

Diventato popolare inizialmente tra i cuori solitari, che hanno scelto l'11/11 (per via di tutti gli 1 da cui è composto) per concedersi un regalo e festeggiare il loro anti- San Valentino, nel 2009 la festività ha catturato l'attenzione di  Jack Ma, fondatore di Alibaba, che se ne è appropriato, trasformandolo in un fenomeno di vendita al dettaglio aperto a tutti e incassando cifre da capogiro.

Considerata la differenza di fuso orario tra la Cina e l'Occidente, nonchè il graduale diffondersi dell'evento anche nel nostro emisfero, Awin ha esaminato i dati registrati il 10 e l'11 novembre, osservando i cambiamenti nei trend di vendita. Cadendo durante il fine settimana (più precisamente di domenica), le vendite effettuate via smartphone per il Singles Day hanno contribuito a far schizzare i dati di utilizzo di questo canale, solitamente già più alti nel weekend.  Come si evince dal grafico seguente, la predominanza di questo device è stata evidente: 

Grafico 1 Singles Day

Anche se in Europa e negli USA questo evento è ancora molto meno conosciuto del Black Friday, i ricavi anno su anno sono stati a dir poco impressionanti. Dopo una crescita annua del 45% nel 2017, quest'anno la percentuale è stata praticamente raddoppiata:Grafico 2 Singles Day

Per la prima volta i top publisher Awin hanno tracciato più di 1 milione di click durante il weekend del Singles Day e, nonostante il valore del carrello medio sia rimasto elevato nonostante l'utilizzo del dispositivo mobile,  alcuni editori hanno faticato a convertire il traffico degli smartphone. Questo rimane un punto chiave da affrontare che riflette le abitudini dei consumatori, che utilizzano questo device soprattutto per esplorare e ricercare comodamente informazioni su prodotti e brand, collocandosi quindi alle fasi iniziali del funnel d'acquisto.

Anche nel 2018 il mondo della cosmesi ha fatto il botto: in Cina in soli cinque anni è praticamente raddoppiato.

Grafico 3 Singles Day

Fonte: National Bureau of Statistics of China

L'andamento riflette il forte desiderio dei consumatori cinesi di imparare a conoscere e testare nuove e diverse tipologie di prodotti offerti sul nostro mercato e disponibili su Awin, grazie ai tanti brand che hanno all'attivo un programma di affiliazione.

Possiamo affermare quindi che quest'anno sempre più editori e advertiser hanno deciso di aprirsi a questo evento, menzionandolo esplicitamente all'interno delle proprie pubblicità. E' vero anche che deve ancora far presa sulla maggioranza dei consumatori occidentali, ma considerando le ambizioni di Alibaba, sarà solo questione di tempo prima che si replichi quanto avvenuto per il Black Friday.