Guida alle opportunità promozionali

  • Scritto da

Pianificare le attività di marketing è fondamentale per ogni business che si rispetti. Ecco come farlo al meglio.

Condividi

A inizio anno abbiamo presentato il nostro nuovo Calendario Eventi 2019, contenente tutti i principali eventi, feste, ricorrenze e opportunità promozionali che ci riservano i prossimi mesi.

Se non l'hai ancora fatto, scaricalo subito e inizia a segnare i periodi promozionali più importanti, pianificando le tue attività di marketing di conseguenza. 

Definisci la tua proposition

E' importante tenere sempre ben a mente la tua proposta commerciale in modo da declinarla a seconda dei momenti, scovando nuovi angoli di comunicazione per diffondere il tuo messaggio. Se ad esempio il tuo business si occupa di servizi di consegna last minute, assicurati di intensificare le promozioni durante gli ultimi giorni di una particolare festività, approfittando degli acquirenti che (quasi sicuramente) si faranno prendere dal panico dell'ultimo minuto.

Scegli i trend da seguire

I programmi di affiliazione ti permettono di raggiungere un pubblico e un bacino demografico che magari non hai ancora esplorato a dovere in precedenza. Analizza le tue vendite e i tuoi prodotti di punta e confrontali poi con l'andamento di tutto il settore. Potresti identificare alcune nicchie su cui andare a fare leva. 

Crea le tue opportunità di vendita

L'e-commerce ormai ha imparato a conoscere e prepararsi adeguatamente per tempo ai periodi di punta e, allo stesso modo, a contrastare quelli di maggiore calma.  Grazie alla sua ampia varietà di publisher, l'affiliate marketing è in grado di spingere le vendite in entrambi i casi, creando nuove opportunità grazie a creatività ad hoc, contenuti curati e collaborazioni promozionali personalizzate in base al target desiderato.

I mesi d'oro

Ci siamo lasciati da poco alle spalle un trimestre di grande successo che, di anno in anno, continua a diventare sempre più importante. Nato inizialmente in America come giorno di shopping a prezzi scontati dopo le abbuffate del Ringraziamento, il Black Friday si è trasformato in un evento internazionale del retail online che dura più giorni. Ecco quindi che gli ultimi due mesi dell'anno sono diventati fondamentali per la maggior parte dei business online ma anche offline. Molti altri eventi locali stanno seguendo le orme del Black Friday e Cyber Monday, iniziando a espandersi in tutto il mondo. Un esempio? Il Singles Day cinese ma anche il Click Frenzy australiano: ci sono sempre più opportunità ogni anno per massimizzare le vendite del proprio brand.

I nuovi eventi attirano sia advertiser che publisher che, prendendovi parte, cercano di ampliare la propria audience, approcciando consumatori oltreconfine ma anche spingendo i consumatori abituali a comprare di più. Per iniziare quindi, prova a pensare se qualcuno di questi eventi può fare al caso tuo e, se si, quali sono le tue previsioni di vendita. Scoprirai che sono tantissimi i publisher che iniziano a prepararsi con largo anticipo, già dal Q3. L'importante è assicurarsi i giusti posizionamenti e non tralasciare gli immancabili saldi di gennaio. 

Festività

Ma gli eventi non si concentrano tutti alla fine dell'anno: anche gli altri giorni offrono tanti spunti. Pensiamo a San Valentino, la festa della mamma o del papà, Pasqua: queste sono tutte occasioni che incoraggiano gli utenti a fare shopping. Le guide all'acquisto sono sempre uno strumento utile e molto popolare e potrebbe essere un'idea per promuovere il tuo brand in maniera diversa. Parla con il tuo network e scegli la migliore strategia. 

Eventi di settore e appuntamenti sportivi

Anche queste occasioni sono ottime per stimolare le vendite. Prendiamo ad esempio la settimana della moda di Milano. Tutti gli addetti ai lavori e i semplici appassionati in quei giorni sono in fermento, ma anche molti utenti (non strettamente interessati) vengono letteralmente bombardati di notizie, post e informazioni su siti e social, venendo spinti all'acquisto. Anche i grandi eventi sportivi possono essere sfruttati allo stesso modo, pensiamo ai Mondiali di calcio, Wimbledon, le Olimpiadi. La strategia per sfruttare al meglio queste opportunità è sempre garantire che il prodotto sia rilevante in un determinato momento e che il vostro messaggio venga adeguatamente comunicato. Un rivenditore di accessori tech ad esempio potrebbe decidere di spingere le vendite dei televisori ad alta definizione per guardare le partite al meglio: ovviamente sarà poi necessario garantire tempi di consegna rapidi e la qualità promessa. Le nostre newsletter ti aiuteranno ogni settimana a pianificare le tue iniziative. 

Occasioni 365 giorni l'anno

Non è ancora finita: oltre a feste di un giorno o eventi di una settimana, possiamo trovare spunti anche tantissimi altri giorni dell'anno. Saldi, Back to School, vacanze: sono tutti periodi che però attirano sulla rete moltissimi consumatori. 

Fare pubblicità online richiede quindi il giusto mix tra offerta (a prezzi allettanti) e comunicazione (accattivante e mirata). E' inutile cercare di sfruttare tutte le occasioni promozionali, si rischierebbe di ottenere l'effetto contrario: ovvero basso tasso di interazione e ROI, oltre ovviamente a utenti annoiati. Inoltre, elemento non trascurabile, in questo modo si preserva anche il budget, riservandolo solo per eventi davvero degni di nota. Non rimane che iniziare a testare. 

Articoli correlati